Sabato 9 aprile presso il vivaio Dordoni ci siamo cimentati nella creazione di un piccolo orto da porre in terrazzo o in balcone.
Perfino io ho avuto il piacere di manipolare la terra piantando in un vaso rialzato i miei piccoli ortaggi.
Diverse – ci hanno spiegato – possono essere le motivazioni che spingono a creare un orto in balcone: possiamo farlo per ragioni economiche o perché il nostro prodotto è più buono e più sano di altri; infatti se consumata entro le due ore dalla raccolta, la verdura conserva il massimo delle sue proprietà, che col tempo poi vanno a ridursi. Possiamo coltivare una piantina, un’aromatica o un fiore anche perché è qualcosa che cresce, che dà frutti e che col passare dei mesi e con le dovute attenzioni si riempie di vita.

Un grazie ad Annalisa del vivaio Dordoni per i preziosi consigli.
Ai prossimi incontri!

Alice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.